CHI SIAMO

Nel sito potrete trovare informazioni sulla nostra attività sportiva: il Kenpo Americano. Siamo un'associazione sportiva dilettantistica affiliata allo CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) – Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI, comitato di Varese.

L'ARTE DI DIFENDERSI

L'arte marziale

Il Kenpo Karate è un disciplina marziale evoluta. Chi è a conoscenza dei suoi principi è in grado di difendersi in tutte le situazioni, compreso l'attacco da coltello o bastone.Il kenpoista non è violento ed aggressivo, poichè la pratica delle filosofie orientali dona equilibrio e sicurezza.

 

La difesa personale

Il Kenpo Karate Americano è una delle poche discipline marziali che, grazie alla sua completezza, fornisce a chi lo pratica gli strumenti per la difesa personale. Alla base c'è un sorprendente concetto scientifico di forza-energia, che aiuta le persone più deboli a non soccombere, ma a reagire nel modo corretto ed efficacemente.

CHI PUO' PRATICARE

Piccoli e grandi

Il Kenpo Karate è una disciplina molto efficace ed il suo apprendimento è supportato dalla continua pratica e dallo studio di semplici e brevi tecniche.


Non ci sono limiti di età e si può iniziare già dai 6 anni. Non è richiesta nessuna preparazione atletica, ma tanta buona volontà nell'imparare divertendosi.

STILI

Stile tradizionale
Il Kenpo, o via del pugno, è una disciplina marziale antichissima. La sua nascita è attribuibile al monaco indiano Bodhidharma che nel VI DC mostrò la tecnica delle 18 Mani dei Discepoli di Buddha in un monastero Shaolin.
Considerato il padre di molte discipline marziali, diffuse la sua filosofia in Cina passando attraverso l'isola di Okinawa ed il Giappone. Nei secoli il Kenpo si è evoluto sotto molte forme, spesso il suo stile si è identificato con il maestro che lo ha studiato e trasmesso.
Stile moderno
Il primo contatto del Kenpo con il mondo occidentale si ha nei primi anni 40 nelle isole Hawaii ad Honolulu, grazie al Maestro JM Mitose; ma solamente qualche decennio dopo il Gran Master Edmund Kehaloa Parker, allievo dei discendenti di Mitose, rivoluzionò ed reinventò l'arte del difendersi.
Il maestro Ed Parker si rese conto della necessità di un'arte marziale
nuova, un'arte di difesa efficace ed in grado di fronteggiare le difficoltà del nostro tempo. Divenne famosa in pochi anni e tra i suoi praticanti molte furono le celebrità tra le quali Elvis Presley.

VALORI

  Vengo verso te con le mani vuote, karate,
non ho armi
ma se sono costretto a difendermi  
a difendere i miei principi o il mio onore
sia questione di vita o di morte
di diritto o di ingiustizia
allora eccole qui le mie armi:
le mani vuote

                                                                

                                                                    Ed Parker